fbpx
COACHING E FUTURO

COACHING E FUTURO

COACHING E FUTURO

Ilya Prigogine Premio Nobel per la chimica nel 1977, era un chimico e fisico russo naturalizzato belga, molto noto per le sue teorie sulle strutture dissipative, i sistemi complessi e l’irreversibilità (entropia, secondo principio della termodinamica).

Nel 2003, pochi anni prima della sua scomparsa, scrisse un famoso testo, “Il futuro è gia determinato?”

Già prima, ma consolidato  ancor più in questo ultimo scritto, Prigogne  getta un ponte tra la fisica, la chimica, l’ecologia e le scienze sociali. Per studiare tali settori non separatamente ma come sistemi tra loro interagenti. Per questa ragione Prigogine è considerato uno dei pionieri della cosiddetta scienza  o epistemologia della complessità.

PRIGOGINE

Il futuro non è determinato

Ma che c’azzecca, direbbe qualcuno, Prigogine con il coaching? C’azzecca, c’azzecca.

La fisica classica, basata sul determinismo è intrinsecamente contraddittoria. Se si accetta la fisica classica, la descrizione probabilistica ha una validità generalmente accettata solo perché parametra un tempo è di gran lunga superiore a quello della vita umana. In altre parole, è perfettamente possibile che un bicchiere rotto ritorni spontaneamente intero. Ma la probabilità di questo evento è talmente bassa, che il tempo medio di attesa perché ciò si verifichi sarebbe pari, se espresso in secondi, ad un numero iniziante con la cifra 1, seguita da circa 10 miliardi di miliardi zeri.

Ma a questa visione sfuggono i sistemi auto-organizzati e complessi quali sono gli esseri viventi. In primis la scimmia antropomorfa chiamata homo sapiens. Dopo aver discusso i problemi fondamentali della scienza del nostro tempo e della filosofia di sempre, a partire dalla controversia tra Eraclito e Parmenide, Prigogine lascia un messaggio conclusivo di grande speranza. Il futuro non è determinato.

Contrariamente a quanto lascia supporre la globalizzazione e l’apparente massificazione della società attuale, il comportamento individuale si avvia a diventare sempre più il fattore chiave che regola l’evoluzione del mondo e della società.

IL COACHING? CE LO SPIEGA PRIGOGINE

“Tanto più un sistema è complesso, tanto maggiore è il numero di possibili biforcazioni e quindi tanto più importante il ruolo delle fluttuazioni individuali. Ogni azione individuale è quindi importante e mai inutile: infatti può sempre essere amplificata e dare luogo ad un nuovo tipo di ordine, cambiando il mondo”.

Avete visto un vecchio film “Sliding doors” con Gwineth Paltrow?

Studi recenti hanno dimostrato che prendiamo circa 35000 decisioni al giorno.

Ognuna di queste scelte, purtroppo quasi tutte inconsapevoli, può cambiare il nostro futuro!

Il futuro della vostra azienda, della vostra vita e del vostro lavoro non è determinato e Crea, attraverso i suoi percorsi di coaching (life coaching, business coaching, organizzativo, manageriale, executive ecc), sport coaching e non solo, Crea può accompagnarvi a rimettere nelle vostre mani una parte consistente del vostro futuro.

Potete anche diventare voi stessi coach professionisti con le nostre scuole riconosciute da AICP, a Milano, Bologna, Firenze, Catania e a Roma.

Pensateci.

“Il futuro non è determinato dalle esperienze passate, è ciò che fai con quelle esperienze che determina il futuro.”

A.S. Team Crea

PUBLIC SPEAKING

[vc_row][vc_column][vc_column_text]

PERCHE’ FARE UN CORSO DI PUBLIC SPEAKING?

I motivi per frequentare un corso di public speaking sono molteplici, sia per chi vuole diventare un Trainer/relatore professionista sia per tutti coloro che nella vita si relazionano con altre persone. Di seguito alcuni dei principali motivi per partecipare a un corso di questo tipo.

perchè migliorerai la tua abilità oratoria

perché supererai la tua paura o timore di affrontare un pubblico

perché imparerai che convincere le persone vuol dire CON-VINCERE (VINCERE ASSIEME)

perché è importante riuscire a gestire le proprie emozioni anche in situazioni “particolari”

perché scoprirai quanta arte oratoria esiste in te e scoprirai la tua unicità di essere speaker

perché scoprirai i “segreti” e le tecniche del parlare in pubblico

perché diventerai un venditore più efficace

perché saprai far valere la tua professione da coach,imprenditore e/o libero professionista

perché diventerai più sicuro di te in tutte le situazioni

ESISTONO DIVERSE TIPOLOGIE DI CORSI PUBLIC SPEAKING

Ci sono corsi che coinvolgono centinaia di persone e corsi che ne coinvolgono poche decine, personalmente sono dell’idea che è indispensabile lavorare sull’unicità delle persone, se dovessimo dare solo indicazioni e informazioni tecniche, non sarebbe necessario fare un corso, basterebbe leggere un buon libro.

Ciò che fa la grande differenza è proprio lavorare su se stessi con i Trainer che ti supportano, lavorare nella pratica e mettere immediatamente in atto le tecniche imparate. Guardarsi, ascoltarsi, percepirsi e migliorarsi per tutto il corso, nello stesso tempo guardare, ascoltare, percepire  e imparare dai propri colleghi al  corso.

Ecco perchè considero maggiormente efficaci corsi dove vengono accolti solo 10/15 partecipanti con minimo due trainer…

Il mio consiglio è di fare questa esperienza almeno una volta nella vita, sarà efficace e entusiasmante, sarà utile e interessante, sarà divertente e stimolante.

Il nostro metodo a marchio registrato “metodo CREA” e l’abbinamento a tecniche di teatro oltre a PNL, coaching e Mental Trainer rende il nostro corso unico.

Il nostro è un form unico, che unisce le classiche tecniche di public speaking, al mental training e al teatro. Lavoreremo infatti sulla gestione dello spazio, del discorso, delle slide. Impareremo a gestire la paura del pubblico e trasmettere emozioni utili a conquistare la platea. Impareremo a respirare correttamente, a usare le nostre potenzialità vocali e a leggere in maniera espressiva e coinvolgente.

G.M. Team Crea

Investimento Euro 600,00 + Iva, durata 2 giornate e mezza, chiedi info senza impegno compilando il form qui sotto, non vincolante.

[/vc_column_text][/vc_column][/vc_row][vc_row][vc_column][/vc_column][/vc_row]

VENDITA E COACHING

VENDITA E COACHING

VENDITA E COACHING 

Vendere, vendere, vendere! Senza scomodare troppo testi sacri, nel terzo millennio questo sembra essere diventato l’undicesimo comandamento, l’ossessione dei reparti commerciali aziendali, il mantra delle aziende, il verbo dei guru del marketing e del funnel.

SE VOLETE VENDERE, SMETTETE DI VENDERE!

La storia di Augustine “Og” Mandino.

Eppure i grandi pensatori ci dicono di sviluppare il pensiero laterale e la creatività. Di “riprogrammare” la nostra mente. Nel suo testo più famoso, Mandino, reduce da fallimenti, alcolismo e pensieri autolesionisti, enuncia dei principi guida che hanno ispirato tra gli altri, Zig Ziglar e Tony Robbins.

PER UNA VENDITA ETICA

“Eppure, tu sei la cosa più rara al mondo.” Cit. O. Mandino

Crea, nei suoi percorsi di coaching aziendale e applicando questi principi alla “vendita” etica, accompagna questo cambiamento di paradigma di cui ci parla anche Og Mandino.

Un sincero e reale approccio empatico ad esempio, che ci metta nello stato d’animo per cui percepiamo veramente l’unicità del cliente e dei sui bisogni, dei suoi desideri e sogni, non ci farà più percepire come venditori di un prodotto, ma come alleati che soddisfano un bisogno.

FATE IN MODO CHE IL VOSTRO CLIENTE SI SENTA IMPORTANTE

Fatevi alcune domande. Quanto è importante il vostro cliente (attuale o potenziale)? Ogni cliente è unico o no? Cosa state facendo perchè il cliente si renda conto che VOI ce l’avete marchiato a fuoco)  Il coaching è una soluzione possibile alla creazione di un nuovo approccio.

Cosa state facendo affinchè al vostro cliente, insieme al vostro “pacco”, arrivi quel qualcosa in più?

Voi, proprio voi, avete le soluzioni per la vostra azienda o rete commerciale. Voi siete i guru di voi stessi. Certo, può essere che abbiate bisogno di acquisire nuove competenze, ma quando imparate a guidare un’auto, alla fine, è uno strumento o un “fine”, per l’appunto, l’auto?

Voi guidate l’auto, o lei guida voi?

A.S. Team Crea