fbpx

CERCA UN COACH CREAScopri i coach formati nelle nostre scuole

COS’E’ IL COACHING?

Il coaching è una partnership con i clienti che, attraverso un processo creativo, stimola la riflessione ispirandoli a massimizzare il proprio potenziale Personale e Professionale (fonte I.C.F. International Coach Federation). Non è terapia o relazione d’aiuto e non è accomunabile ad altre rispettabili professioni, in quanto accompagna il cliente (azienda, persona, team, organizzazione) a focalizzarsi sul presente oggettivo e a proiettarsi sul futuro, per raggiungere obiettivi personali e/o professionali; inoltre è imprescindibile e basilare il contributo del cliente che si fonda su una reale e manifesta volontà (desiderio) di cambiare e migliorare la propria vita o lavoro verso l’autorealizzazione.

Leadership

Stephen R. Covey

CHI E’ IL COACH PROFESSIONISTA?

Il coach professionista (spesso definito comunemente ma non sempre propriamente “mental coach”) è responsabile dell’erogazione del processo di coaching, che potremmo definire un metaprocesso, in quanto stimola il cliente ad una ri-elaborazione strategica, i cui effetti applicativi si riverberano sul “processo produttivo” (in senso lato), ovvero su cosa il cliente produce nella sua vita, in ambito relazionale, realizzativo e lavorativo, sia esso una persona o un’organizzazione. Il cliente riequilibra la propria realtà (lavoro, vita, relazioni) in una chiave “ecologica” (G. Bateson, “Verso un’ecologia della mente”).  Nel caso dei coach CREA sparsi sul territorio nazionale, essi rispondono a rigorosi standard definiti in Italia da AICP (Ass. Italiana Coach) che ne certifica il percorso e internazionalmente da ICF (Federazione Internazionale Coach).

A CHI E’ UTILE IL COACHING?

Il coaching è utile a tutte le persone, organizzazioni, aziende che vogliono migliorare le proprie condizioni di vita e lavoro, raggiungere obiettivi e realizzare qualcosa di nuovo, di diverso, apportare cambiamenti significativi e un senso di autorealizzazione.

QUANTO TEMPO RICHIEDE IL COACHING?

Il coaching si svolge mediante sessioni (face to face, via skype o via telefono) che possono durare da 60 a 90 minuti (a seconda del contesto, personale o aziendale) indicativamente. All’inizio durante il primo colloquio di massimo trenta (30′) minuti gratuito, si definisce un pacchetto di sessioni, 4 o 6 normalmente, che sono in genere  sufficienti al cliente per arrivare dove si prefigge. Efficacia e rapidità sono un correlato del coaching.

QUANTO COSTA IL COACHING?

Il primo colloquio orientativo (30 minuti massimo) è gratuito come detto sopra, eticamente infatti serve al professionista per acquisire informazioni, a comprendere se la situazione che il cliente riporta può essere efficacemente affrontata con un percorso di coaching e a fornire al cliente le informazioni di cui necessita. Essendo come detto sopra, un percorso basato su una proposta di pacchetto di poche sessioni, l’investimento complessivo è generalmente contenuto. Durante il colloquio iniziale verrà reso noto il tariffario Crea, vincolante in modo esclusivo per i coach professionisti che collaborano fattivamente con Crea.

I numerosi coach professionisti Crea diplomati dalle nostre scuole negli anni, che non collaborano con noi, non hanno vincoli tariffari. Il nostro diploma garantisce infatti solo gli standard erogativi del processo e l’etica professionale del coach.

Scrivi a info@creacoach.it o compila il form qui a fianco, verrai contattato e potrai prenotare un colloquio gratuito.

Modulo di Contatto