CREA Blog

Idee, riflessioni e storie per la Tua evoluzione

ALLEANZA

by | Jun 21, 2021

Torniamo a parlare di un tema che ci sta a cuore e spesso sottovalutato: l’alleanza.

ALLEANZA

L’alleanza è un’associazione o un patto, anche non espresso o non esplicito, costituito da due o più parti per raggiungere un fine comune. (Wikipedia).

Se tu fossi capace di creare alleanza, a fin di bene sia chiaro, non per scopi utilitaristici o per stretta convenienza personale, credi che potrebbe essere utile?

Ebbene, voglio darti una bella notizia: con il coaching puoi apprendere modi, comportamenti, linguaggi – verbali e non- che possono veramente darti una marcia in più.

Ti chiediamo di andare mentalmente a qualche ricordo, ne avrai certamente, in cui hai vissuto l’esperienza di sentire che qualcuno era al tuo fianco, che si schierava con te, che era dalla tua parte!

Come ti fa sentire quel ricordo?

Ti fa sorridere, ti scalda il cuore, ci pensi anche con nostalgia o cos’altro?

Posta una frase, un commento con l’hashtag #alleati #alleanza e facci sapere la tua storia!

Angelo e Stefania

Team CREA

0 Comments

Submit a Comment

Your email address will not be published.


Iscriviti alla newsletter e ricevi ogni settimana una pillola di coaching CREA. Inoltre ti invieremo gli inviti ai nostri, webinar gratuiti e ai corsi che attiveremo.

Inviando questo modulo accetto che i miei dati vengano salvati e trattati da CREA Sas di G. Magni & c. così come previsto dalla Privacy & Cookie Policy e dalla vigente normativa GDPR. Al fine di ricevere informazioni, notizie e newsletter, dalle quali potrò disiscrivermi in qualuque momento.

ARTICOLI CORRELATI

5 cose che non servono per diventare un Coach

5 cose che non servono per diventare un Coach

In questo articolo vogliamo sfatare alcuni falsi miti 1. Una laurea. Questo è un malinteso comune che impedisce a molte persone di acquisire una professione per il quale sono fatte. Quindi permettetemi di dirlo chiaramente: Non hai bisogno di una laurea per diventare...

Credenze limitanti: la differenza tra vincere e perdere

Credenze limitanti: la differenza tra vincere e perdere

Che cosa fa percepire a  una persona,  un  cliente,  un’azienda o una organizzazione essere un vincente che raggiunge con gioia gli obiettivi prefissati, piuttosto che un perdente che si sente vittima degli eventi e che vede allontanarsi la meta...